Logo Vela Dream - Vacanze in barca a vela

Il blog dei sogni

Vela Dream tra gli organizzatori della prima Winter Sailing

di Santina Bruni Cuoco

Promossa e sponsorizzata da Vela Dream, si è svolta domenica 12 dicembre 2023 la prima Edizione della “Winter Sailing” di Rodi Garganico, una passeggiata velica/regata amichevole tra Rodi e Peschici.

In effetti, la manifestazione era stata programmata per il 3 dicembre, ma le avverse condizioni meteo ne avevano impedito l’effettuazione. Il rinvio alla domenica successiva (Ponte dell’Immacolata) se ha penalizzato la partecipazione, riducendo da 27 a 13 il numero di imbarcazioni iscritte, non ha però inciso minimamente sull’atmosfera, sulla spettacolarità, sulle suggestioni che regalavano le vele bianche riunite all’imbocco del porto per la partenza.

Dall’osservatorio privilegiato rappresentato dalla torre del porto, a me sembravano bianche farfalle in attesa di spiccare il volo, ma c’era chi parlava di… una danza delle vele, mentre le barche posizionavano la prua verso Peschici, che si stagliava nitida sullo sfondo mentre il sole giocava ancora tra le nuvole.

Winter Sailing: regata di Natale a Rodi Garganico

Organizzatori dell’iniziativa un gruppo di amici, amanti della vela tout-court e che vivono estate e inverno la realtà del porto di Rodi. Antonio De Angelis, un esperto di manifestazioni veliche, Gianfranco La Pertosa e Marzio Cuoco, rappresentanti di Vela Dream, la società presente sul porto di Rodi da marzo 2022 come charter a vela, dall’inizio del corrente anno come Scuola Nautica per il conseguimento delle patenti a motore e a vela. A latere, supporter prezioso a tutto campo, Marino Masiero, il direttore del Porto, e il suo staff.

La manifestazione era stata preceduta il pomeriggio precedente dall’accensione delle luminarie nel Porto. Spettacolare l’albero di Natale creato con lucine poste lungo sartie e stralli di una barca a vela, ma di grande effetto anche l’enorme stella che abbraccia e indica ai passanti il bel Presepe stilizzato, simbolo del Natale. Una vera e propria cerimonia, con la benedizione del parroco Don Fabio e il saluto del sindaco Carmine D’Anelli, che nel suo discorso di saluto sottolinea compiaciuto come la realtà del Porto stia diventando sempre più un fiore all’occhiello per la comunità di Rodi.

Obiettivo a medio termine è che la Marina possa diventare ancor più punto di ritrovo per grandi e per bambini. Nel prossimo anno partirà infatti la Scuola di Vela per bambini con l’apertura di una sede della Lega Navale, che affiancherà la Scuola Nautica Vela Dream per adulti, già presente sul porto.

Marina di Rodi Garganico a Natale

La somma raccolta con le quote di iscrizione alla regata è stata devoluta all’Associazione ANDOS di Foggia, l’Associazione Donne Operate al Seno, con 50 sedi in tutta Italia, ed è stata ufficialmente consegnata alla presidente, ing. Betta Valleri, che, dopo aver ringraziato, si è soffermata sulla storia e la realtà dell’Associazione.

Una simbolica cerimonia di premiazione ha concluso l’incontro tra amici vecchi e nuovi. I premi sono stati messi a disposizione dall’azienda “Il mare dentro”, dedita all’upcycling, il sistema per dare nuova vita e valore ad oggetti dismessi. In questo caso si tratta di vele, vele non più utilizzate, come materia prima per bellissimi manufatti marinari (borse e borsoni da mare, sacche porta oggetti per barche etc.).

Premiazione prima edizione Winter Sailing di Rodi Garganico
(Premiazione dell’equipaggio del “San Luis Blues“)

L’appuntamento è per il prossimo anno per la II edizione della Winter Sailing a Rodi Garganico, ma, nel frattempo, noi di Vela Dream ci stiamo organizzando per la prima edizione di una “Spring Sailing” Cilento, con partenza da Agropoli, forse in Aprile!