Vela Dream

Le tue vacanze da sogno in barca a vela!

attività

Itinerario nord

Crociera in Costiera amalfitana e isole del Golfo di Napoli

La nostra proposta di itinerario verso nord prevede una crociera in Costiera amalfitana e isole del Golfo di Napoli con visita ad Amalfi, Positano, Capri, Ischia e Procida.

Crociera in Costiera amalfitana | Faraglioni di Capri - Vela Dream

Faraglioni di Capri

Crociera in Costiera amalfitana | Duomo di Amalfi - Vela Dream

Duomo di Amalfi

Programma

Sabato

La nostra crociera in Costiera amalfitana inizia con l’imbarco nel pomeriggio ad Agropoli.
Sistemazione a bordo.
Saluto di benvenuto e presentazione dell’equipaggio, illustrazione dell’Itinerario della crociera e della vita di bordo.
Con cambusa già fatta, si parte per Positano dove è previsto l’arrivo in tarda serata. Cena a bordo o in uno dei ristorantini situati tra le caratteristiche viuzze e le abitazioni arrampicate a mezza costa.
Escursione in paese per visitare negozi, gallerie d’arte, alla scoperta della Moda Positano. Il paesino abbarbicato sulla scogliera è un mix unico di arte e cultura, moda, accoglienza ed ospitalità, gastronomia e folklore e tanto altro ancora. Pernottamento in rada.

Domenica

Colazione a bordo e bagno nelle acque cristalline tra le isolette del Gallo Lungo, Castelluccio e la Rotonda (li Galli).
A seguire partenza alla volta di Capri per fermarsi tra Stella, Mezzo e Scopolo, i tre famosi picchi rocciosi posizionati a sud est dell’isola, meglio conosciuti come i Faraglioni di Capri; bagno e pranzo a bordo. Giro dell’isola per fermarsi per un altro bagno alla Grotta Bianca.
Veleggiata fino alla rada di Marina Piccola.
Cena a bordo o in alternativa aperitivo, seduti a un tavolino in Piazzetta, luogo di incontro mondano, accogliente e rilassato allo stesso tempo, cena, passeggiata per le raffinate stradine di Capri, prima di iniziare la notte nei club dell’isola.

Lunedì

La crociera in costiera amalfitana prosegue con colazione a bordo e visita di Capri.
Aperitivo e pranzo a bordo o in alternativa a terra. Partenza per completare il giro intorno all’isola, alla scoperta delle coste isolane e per ammirare i colori del mare, le piccole baie e le splendide grotte.
Tuffo nelle acque limpide dell’Arco Naturale e via alla volta di Ischia Forio.
Cena a bordo e in alternativa a terra presso uno dei tanti ristorantini del posto per gustare le tante specialità locali tra le quali il coniglio all’ischitana.
Pernottamento a bordo in porto.

Martedì

Colazione a bordo e partenza alla volta di Sant’Angelo. Sosta nella Baia di Sorgeto, un piccolo paradiso a disposizione di tutti: scogli, fauna marina, sorgenti bollenti e minerali, sauna e vapori terapeutici: un bagno nelle sue acque termali.
Sosta a Sant’Angelo alla scoperta dell’antico borgo di pescatori, oggi rinomata meta del turismo internazionale, gioiello dell’Isola d’Ischia, celebre per le sue stradine e il suo fascino particolare e la sua piazzetta ove si concentrano piccoli negozi e lussuose boutique, ristoranti e bar che la sera si affollano di turisti.
Cena a bordo o in alternativa in uno dei numerosi ristorantini locali che affollano la piazza.
Pernottamento in rada illuminati dalle stelle.

Mercoledì

Colazione a bordo, e bagno in rada. Navigazione verso Procida.
Veleggiata intorno all’isola, pranzo a bordo e sosta alla scoperta del caratteristico porticciolo di Chiaiolella, antico borgo di pescatori, che ha mantenuto inalterata la sua fisionomia di un tempo con le case di cent’anni fa che fanno da cornice al porticciolo, con piccoli alberghi che si contano nel palmo di una mano e gli eccellenti ristoranti con vista sul porticciolo o direttamente sulla spiaggia.
Cena a bordo o in alternativa in uno dei tanti ristoranti di pesce nelle vicinanze del porto.

Giovedì

Colazione a bordo, e a seguire partenza per Amalfi per continuare la nostra crociera in Costiera amalfitana.
Veleggiata lungo le coste della penisola sorrentina navigando nelle acque prospicienti la Riserva Naturale di Punta Campanella, spartiacque tra il golfo di Napoli ed il Golfo di Salerno. Sosta per il bagno e a seguire approdo ad Amalfi per conoscere l’antica Repubblica Marinara nei suoi anfratti, lungo i vicoli, su e giù per le scalinate…
Visita d’obbligo al complesso monumentale del Duomo con la Basilica del SS. Crocifisso, il Campanile, la Cripta ed il Chiostro del Paradiso (per maggiori dettagli clicca QUI). D’obbligo è la degustazione della pasticceria locale, una sfogliatella o una coda d’aragosta o una delizia al limone, tutte accompagnate da uno “sfusato amalfitano” meglio conosciuto come “Limoncello”.
Cena a bordo o in ristorante. Pernottamento in porto.

Venerdì

Colazione a bordo e partenza con direzione est. Sosta per il bagno nelle acque antistanti la Grotta Pandora e la Cascata della Marmorata.
Si prosegue alla scoperta delle bellezze naturali della costiera: l’Arco Naturale, la Grotta dello smeraldo, la Conca dei Marini ecc. fino ad arrivare a Cetara, antico borgo in una piccola conca ai piedi del monte Falerio che deve il suo nome ai “Cetari”, i formidabili cacciatori di tonni di discendenza etrusca.
Cetara è conosciuta per la pesca del tonno e delle alici e per la loro lavorazione che si rifà alla tradizione romana del garum , rielaborata nel corso dei secoli e riproposta quale tipico prodotto locale.
Pranzo a bordo o al ristorante.
A seguire partenza per Agropoli. Arrivo in serata.
Cena a bordo o presso ristorante per una pizza e un assaggio della rinomata mozzarella di bufala.
A seguire visita al centro storico di Agropoli.

Sabato

Colazione a bordo e sbarco entro le ore 09:00.

Contattaci

Siamo a tua disposizione!

info@veladream.com

(39) 329.7711447

via San Francesco 36, Agropoli (SA), ITALIA

D.Lgs. 196/2003: Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati e potranno essere utilizzati unicamente da “Vela Dream s.r.l.” per l’invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione per eventuali variazioni o per la cancellazione ai sensi dell’art.7 del citato decreto legislativo n.196/2003 in vigore dal primo gennaio 2004.